Service Workers e Progressive Web Apps

S

steve jobs presentando le Progressive Web AppS (WWDC 2007):

Le Progressive Web Apps sono il futuro visto ormai undici anni fa dal  nostro Steve Jobs, anche se Safari è stato uno degli ultimi browser moderni ad implementare questa tecnologia.

Google Chrome (insieme ad altri browser) si è incaricato di sviluppare le tecnologie necessarie per creare uno standart per la creazione delle Progressive Web Apps. Tra queste tecnologie ci sono i Service Workers, che permettono finalmente di raggiungere il sogno di tanti developers: i siti web offline.

Tra le possibilità che i Service Workers ci concedono possiamo elencare le seguenti opportunita’: creare un proxy con JavaScript e gestire tutte le richieste fatte al nostro sito, inviare notifiche, far lavorare il nostro sito anche se non è aperto direttamente.

Ho fatto un video dove vi introdurrò i Service Workers e como crearne uno, è un processo molto intuitivo e semplice da spiegare. Bisogna però capire esattamente il funzionamento di ogni parte della sua struttura e comprendere come le diverse componenti si relazionano tra loro. Nel video svilupperemo assieme la seguente PWA:

A proposito di me

Diego Phares

Programmatore che si svolge nel mondo front-end e back-end. Vanilla JS <3. Innamorato dei linguaggi umani e informatici.

I nostri Partner

Gli articoli più letti

Articoli recenti

Commenti recenti